Podere l’Agave – San Vincenzo, Strada San Bartolo, 19  – +390565703171info@poderelagave.com

Ci trovi anche all’Agave in Città e alla Residenza Santa Cecilia

You can find us even at Agave in Città and at Residenza Santa Cecilia

You can find us even at Agave in Città and at Residenza Santa Cecilia

logo podere l'agave sfondo

San Vincenzo è a due passi dalle più belle spiagge della Toscana: Golfo di Baratti, Parco di Rimigliano, Parco della Sterpaia, e Isola d’Elba, facilmente raggiungibile da Piombino.

vista del golfo di barattiphoto credits: LepoRello

Per chi vuole ci sono gli stabilimenti balneari attrezzati con lettini, ombrelloni, bar e ristorante oppure chilometri di spiagge libere, delimitate da boschi di macchia mediterranea.

Siamo a vostra disposizione per organizzare gita in barca o prenotare escursioni nelle vicine isole di Capraia, Isola d’Elba o Pianosa.

 

San Vincenzo

Vicino al centro del paese il Bucaniere, a seconda delle correnti potete trovarci un po’ di alghe, nessun problema poco più in là c’è la Perla del Mare. A nord: la Conchiglia, ultimo stabilimento balneare dove camminando lungo la spiaggia si può arrivare fino a Donoratico. Siamo convenzionati con tutti e tre. A sud il Paradisino con parcheggio privato, La lanterna, il Bagno Venere vicini al centro ma non troppo!

Dog Beach e Parco di Rimigliano

Alla Dog Beach si può scegliere tra stabilimento balneare o spiaggia libera. È l’ideale per fare il bagno e giocare con il vostro cane. Negli altri tratti di spiaggia può scendere con voi, ma non è libero di muoversi.
Parco di Rimigliano, 8 Km di macchia mediterranea che costeggiano la lunga spiaggia di sabbia, per una corsa nel verde o un riposino all’ombra: all’ingresso n. 4 c’è il bar “Lago Verde”.

Golfo di Baratti

E’ una spiaggia che brilla al sole grazie alla limatura di ferro che vi è presente. In estate è molto affollata ma ne vale la pena anche solo per godersi il tramonto (al Bagno Baratti non perdetevi lo Zenzito).

Piombino- Riotorto

Al Parco della Sterpaia la sabbia è quasi bianca, ci sono tanti stabilimenti balneari (uno fra tutti Bagnosckiuma) ma anche tanti tratti di spiaggia libera e, nascosto nella macchia mediterranea, il Nano Verde.

Cala Violina

È una delle spiagge più belle della Maremma, a circa mezz’ora d’auto. Chiamata così perché la sabbia «suona» come un violino quando ci si cammina. In estate è molto affollata e per trovare parcheggio è meglio alzarsi presto. Per raggiungere la spiaggia bisogna fare una bella camminata sul sentiero (quattro chilometri) che passa nel bosco ed è percorribile anche con il passeggino o in bicicletta.