Design thinking (a modo nostro)

risveglio-della-mentePer chi vuole aprire finestre nelle pareti di una stanza troppo stretta, per chiunque debba inventare o reinventare un lavoro, un prodotto, la propria vita.

Il 23 aprile al Podere l’Agave a San Vincenzo, in Toscana (8 posti a 100 euro + IVA per i più veloci, 166 euro + IVA per i ritardatari; comprende merenda sul prato)

I docenti: Mafe De baggis, lo psicoterapeuta Mauro Pellegrini e Filippo Pretolani.

Come fare a ripensare il proprio lavoro o il proprio ruolo in azienda senza farsi travolgere dal cambiamento?
Come inventarsi o reinventarsi rimanendo se stessi, solo un po’ più allenati?
È possibile lasciarsi travolgere dagli eventi divertendosi pure? Un viaggio per scoprire come sono cambiate molte cose che oggi consideriamo normalissime e per imparare a smontare e rimontare quello che stiamo facendo, per farlo funzionare meglio senza dover buttare via tutto.

Più in dettaglio

  • cos’è il Design Thinking e come applicarlo
  • Come affrontare l’indecidibilità: i problemi infiniti hanno soluzioni (ma non una Soluzione)
  • come riconoscere e superare la resistenza al cambiamento
  • l’empatia come stile di vita e di lavoro
  • prototipi e test: come passare dall’idea alla pratica

Il corso inizia alle 10 e finisce verso le 17; vieni vestito comodo e pronto a metterti in discussione.
Porta il tuo strumento preferito per pensare, qualunque esso sia (computer, smartphone, carta, matite o pennarelli).[/vc_column_text][/vc_column]