C’era una volta un podere…

Olivo al tramonto

Settembre 2022

C’era una volta, sul monte che sale,

in mezzo agli arbusti, un vecchio casale.

Il babbo Martino ci aveva azzeccato,

ed un bel giorno l’aveva comprato.

La figlia più grande, con tanto piacere,

l’ha reso più bello e ci ha fatto il Podere.

Da qui vedi l’Elba, Capraia e Gorgona,

la cena risolvi, se vai alla Magona.

Tra le grigliate e gli aperitivi,

poi ti rilassi in mezzo agli ulivi.

Fai quattro passi, il sentiero risali,

sfido chiunque a vedere i maiali…

Vengon dal Belgio, Firenze e Lugano,

ma quanti sono quei di Milano…

“Vlady, di corsa, fa i cappuccini!”

ma il più delle volte son tanti casini.

Michaela e Catia van di rotella,

fan la crostata e una dolce ciambella.

Gaia, Serena, Denise e Sophie,

son le più belle, ci son solo qui.

Un grazie per tutti mi è di dovere,

si sta tanto bene in questo Podere.

Barbara cara ne è la regina,

eppure sta spesso in quella cucina.

Viola, Martino, Vicky e Lulù,

Emanuele pensaci tu.

 

Scende la sera, un occhio alla luna,

cade una stella e BUONA FORTUNA!

 

Ciao Agave,

Alessandra Z.

Prenota il tuo soggiorno in campagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

💬 Posso aiutarti?